Buona Pasqua!

Non ce ne vogliano gli animalisti e i vegetariani, ma il pranzo di Pasqua non è lo stesso se sulla tavola non arriva almeno un pezzetto di agnello! La tradizione culinaria va di pari passo con la simbologia religiosa. L'agnello sacrificale, simbolo di legame e sottomissione al Buon Pastore, si immola da sempre nel periodo... Continue Reading →

La resistenza del Muro…

Un altro pezzo di storia che se ne va! Il luogo: ancora Berlino. Ieri in mezzo alle proteste di centinaia di berlinesi infatti sono stati rimossi in nome della riqualificazione edilizia larghi tratti di quello storico muro che è conosciuto con il nome di East Side Gallery.   Situato sulle rive del fiume Sprea, la East Side... Continue Reading →

Arte e follia

Ci sono degli artisti che più di altri,  attraverso il proprio lavoro, dimostrano una difficoltà di adattamento all’ambiente che li circonda. La loro arte ne è testimone di un disagio, di uno scollamento con il momento storico in cui vivono. E del resto la stessa arte contemporanea è già di per sé frutto di un... Continue Reading →

L’ozio è padre dei vizi?

Qualche anno fa, appena arrivata in Svizzera, cercavo di spiegare ad un'amica inglese, con una certa pochezza di argomenti e soprattutto di parole (inglesi!) l'idea che i figli non debbano avere una vita sempre completamente organizzata da noi (ora per ora, giorno per giorno, anno per anno...) anzi che sia necessario che a volte provino... Continue Reading →

Chiacchiere del lunedì

Qual è la cosa giusta? Verso le 7 ho forato. Mi sono fermata davanti ad un macellaio, sono entrata ed ho chiesto se c'era un gommista o dove poter trovare aiuto per cambiare la ruota, se non ché un cliente con le sue bracioline in mano si offre di aiutarmi ed esordisce così: Ti posso... Continue Reading →

Una bella occasione

Ecco una mostra da non perdere. Scaturisce da una bella idea: offrire al pubblico la possibilità di vedere, in parallelo, le opere di due grandi artisti del secolo scorso: Paul Klee e Fausto Melotti. Un percorso che è come un ponte tra le loro visioni “spirituali”. Questo è quello che ci propone il Museo d’arte... Continue Reading →

Come si scrive un giallo

Forse alcuni ricordano ancora la serie di Padre Brown alla televisione, quando eravamo piccoli. Il prete detective nato dalla penna di Chesteron, era interpretato da un perfetto Renato Rascel e il suo compagno di avventure: Flambeau, era l'impareggiabile Arnoldo Foà. Ed è per questo che quando sugli scaffali della libreria ho adocchiato un libretto sottile... Continue Reading →

Dimmi come ti chiami e ti dirò perchè

Questo è il titolo di un libro curioso e divertente ma anche frutto di una ricerca seria e appassionata sull’origine dei nostri nomi e cognomi. Chi lo ha scritto è il coordinatore scientifico del Laboratorio internazionale di onomastica Enzo Caffarelli. Tra i miei ricordi scolastici ho in mente un bambino, mai più rincontrato, che di... Continue Reading →

Chiacchiere del lunedì

Di buone notizie ancora non ce ne sono molte, in questo mondo bisognoso di cambiamento e di speranza,  ma questa settimana l'arrivo del nuovo Pontefice, Francesco, ha scaldato il cuore di molti. Dunque adesso siamo pronti per vivere al meglio riti e tradizioni della Pasqua.Lasciatemi trascurare i riti sacri e per un attimo passiamo in... Continue Reading →

La leggenda della papessa Giovanna

Francesco I è salito al soglio pontificio. E ne siamo felici, ancora non lo conosciamo bene, ma i suoi primi gesti ci sono piaciuti tanto. È finito con la sua elezione il circo mediatico che si era creato attorno alle dimissioni di papa Ratzinger e al conclave e al toto cardinale. Ma non ho intenzione di parlare... Continue Reading →

Creato su WordPress.com.

Su ↑