E dunque auguri a tutti

Buon Natale Enrica e Stefania

Annunci

THE HAPPY SHOW

Siamo arrivati alla fine del 2013 e quindi è tempo di bilanci. Uno potrebbe anche prendere l'occasione per chiedersi: è possibile  valutare il nostro attuale tasso di felicità? Sembrerebbe di sì. A Parigi, in questi giorni, si è aperta una mostra  dal titolo “The Happy show”, dell’artista Stefan Sagmeister, tutta incentrata su cosa sia e... Continue Reading →

Prove di Natale 4: ritorni

Per noi che viviamo all'estero il Natale può assumere varie colorazioni. Colori diversi perché a seconda del parallelo in cui ci troviamo capita di passare dal "bianco" Natale, con gelo e neve, al grigio appiccicoso di una megalopoli equatoriale, in cui gli abeti di plastica raccontano una storia che non tutti comprendono, oppure, ed è... Continue Reading →

Collezionare è un’arte?

Tutte le azioni che compiamo quotidianamente, anche le più banali e ripetitive, nascondono in sé un obiettivo,  il desiderio di raggiungere uno scopo. Che dire di quelle persone che aggiungono alla propria attività quotidiana l’obiettivo di inseguire e arricchire una collezione? Nella mia vita ho conosciuto di tutto: -il  collezionista di opere d’arte -il bibliofilo... Continue Reading →

Il duomo val bene un ascensore!

Leggo su Invisibili, il blog del Corriere della sera creato per discutere "idee, proposte, progetti per mettere i disabili in condizione di vivere e confrontarsi alla pari. E nello stesso tempo per offrire alla società le risorse dei disabili", un interessante post intitolato Il diritto alla bellezza e l’ascensore accanto al Duomo. In sostanza l'autore Franco Bomprezzi, disabile... Continue Reading →

Chiacchiere del lunedì

In pieno Rinascimento, Andrea del Castagno, pittore fiorentino, affresca la villa di Giuseppe Carducci, Gonfaloniere di giustizia, con un ciclo sugli uomini illustri. Non personaggi biblici o comunque legati alla religione, ma figure che si sono distinte per le loro qualità di uomini e di cittadini. Guardavo questi affreschi, riprodotti in un libro, e pensavo:... Continue Reading →

Ridi, ridi che ti passa!

La risata come valore di sopravvivenza. È questo che afferma una studiosa della Clemenson University del Sud Carolina, Julia Wilkins, in un suo saggio recentemente apparso. La risata serve, infatti, a preservare e rinforzare molte funzioni e atteggiamenti umani: serve ad unire, a pacificare, a stare meglio in salute. Tutto ciò è stato ampiamente dimostrato... Continue Reading →

Dicembre piglia e non rende

Eccoci a scegliere il calendario per l’anno prossimo. Il calendario ha un’origine molto antica, il nome risale all’epoca dell’impero romano e deriva da calendarium, un registro dove si elencavano i crediti e gli interessi che si esigevano il primo giorno di ogni mese, chiamato appunto Kalendae. Queste notizie e molto altro si possono trovare nel... Continue Reading →

Prove di Natale 3: gli struffoli

Per chi non lo avesse ancora capito le mie origini derivano dal Sud, il Sud classico, cioè la Campania. Molti dei miei ricordi di bambina sono legati a questo Sud, quando le vacanze si passavano dai nonni nel sole bollente dell'estate e dai nonni nel sole avvolgente dell'inverno. A Natale, dunque, era un'esplosione di tradizioni... Continue Reading →

Creato su WordPress.com.

Su ↑