Bella ciao!

Stiamo per raccontarvi una storia antica che risale agli ultimi concitati mesi della Seconda Guerra Mondiale, una storia che parla di uno scatto fotografico, del sorriso di una donna coraggiosa e di come sia diventata un'icona per coloro che si oppongono ai regimi totalitari. La storia ha dell'incredibile. La fotografia risale al novembre 1944, con ogni probabilità... Continue Reading →

Annunci

Chiacchiere del lunedì // Monday morning recap

Da sempre i manuali mi attraggono, per me sono come il taglio di capelli, quando lo faccio penso di cambiare vita e così quando compro un manuale penso che poi saprò tutto di quella specifica materia. Dunque con la prima gravidanza ho letto mille libri che mi spiegavano come fare la mamma, poi sono passata a come... Continue Reading →

Milionidipassi // Millionsteps

Cosa hanno in comune i deserti africani, i boschi della Serbia, le montagne dello Yemen, le strade del centro america, le isole greche e le banchine dei porti siciliani? Sono percorsi da milioni di persone in fuga. In fuga dalla guerra, dalla violenza, da un posto e da una situazione che non è più sostenibile.... Continue Reading →

La sala di lettura// Reading room

Se invece di uscire per Pasqua programmate di starvene tranquilli a casa o su un prato con un bel libro, vi propongo l'ultimo romanzo di Fabio Genovesi dal titolo Chi manda le onde, edizioni Mondadori. E' un libro di media grandezza, ma scorre veloce e i pochi giorni di festa dovrebbero essere sufficienti per leggerlo... Continue Reading →

23 – 29 March 2015, #museumweek2015

Secondo voi è possibile celebrare la cultura attraverso un social media come Twitter? Nel 2014 una dozzina fra istituzioni culturali francesi e manager di grandi musei in collaborazione con Twitter hanno dato vita alla "settimana dei musei" alla quale l'anno scorso parteciparono più di 630 istituzioni attraverso l'intera Europa, oggi l'evento vuole diventare planetario e... Continue Reading →

Andar per gallerie // A walk through galleries

Chi ama l'arte contemporanea, i giovani artisti, gli eventi più nuovi e interessanti, non può fare a meno di frequentare il mondo delle gallerie. Ci sono gallerie di grido, che fanno tendenza, ci sono gallerie più paludate e rassicuranti, che hanno un occhio al passato recente, e quelle più spinte e coraggiose, cioè aperte ai... Continue Reading →

La sala di lettura (NOW ALSO IN ENGLISH)

Fin dall'inizio di questa rubrica avevamo deciso di dedicare questo spazio chiamato la Sala di Lettura non solo alle recensioni di libri più o meno famosi, ma anche alle case editrici virtuose, che si distinguono per il loro coraggio, ai giornali che parlano di libri, come The New yorker, che ha segnato la storia della... Continue Reading →

Creato su WordPress.com.

Su ↑