Facile come bere un bicchiere d’acqua

Viviamo un’epoca in cui ci viene chiesto di imparare cose sempre più complesse. La fregatura pero è che la complessità  è celata dietro una parvenza di semplicità che inganna. Al primo posto metterei tutte le innovazioni tecnologiche come telefonini, computer e adesso anche stampanti in 3d. Facili da usare al primo approccio, ma assolutamente difficili... Continue Reading →

1 Novembre 2009

Il 1 novembre 2009 si spegneva Alda Merini. Per non dimenticarla. I poeti lavorano di notte quando il tempo non urge su di loro,          quando tace il rumore della folla e termina il linciaggio delle ore.   I poeti lavorano nel buio come falchi notturni od usignoli dal dolcissimo canto e temono di offendere Iddio.... Continue Reading →

Creato su WordPress.com.

Su ↑