E chi se l’aspettava? Bob Dylan premio Nobel

Qualche giorno fa scrivevo staremo a vedere chi sarà il premio Nobel per la letteratura. Chi se lo sarebbe aspettato? Bob Dylan mi ha spiazzata, sorpresa, ma anche resa felice per quel gusto di rottura e di scandalo che ha provocato la scelta. Allora ho chiesto a Lorenzo Cipriani, musicista, storico dell'arte che ha avuto... Continue Reading →

The Artists’ and Writers’ Cookbook (II)

Nel 1961 apparve un libro assolutamente originale e oggi introvabile dedicato “all’arte dell’imperfezione in cucina” che si intitolava The Artists' & Writers' Cookbook. Il volume conteneva dozzine di ricette fornite da artisti e scrittori dell'epoca e del calibro di Marcel Duchamps, Georges Simenon, Pearl Buck, Man Ray, Harper Lee e tanti altri, i quali si erano divertiti a... Continue Reading →

Il mio Nobel per la letteratura

Oggi mi sono chiesta a chi darei il premio Nobel per la letteratura, scegliendo tra i libri che ho letto nel corso del 2016. Me lo sono domandato perché il Nobel, quello vero, verrà annunciato domani. Alla fine, guardando e riguardando la mia biblioteca più intima, quella che tengo in camera, in una scaffalatura a... Continue Reading →

Giornata mondiale delle bambine e delle ragazze

Oggi in tutto il mondo si celebra la "giornata mondiale delle bambine e delle ragazze". È incredibile che ancora oggi, nonostante l'evoluzione della società e dei costumi, si debba celebrare una giornata come questa per ricordare e sottolineare i diritti calpestati delle bambine e delle ragazze. Eppure i dati raccolti dall'UNICEF parlano molto chiaro. Dai... Continue Reading →

Tatiana e Sajida

Tatiana è una bambina di dieci anni, è greca, è arrivata a Ginevra 6 anni fa in aereo con la sua famiglia, studia in una scuola internazionale, parla perfettamente Inglese, francese e greco. Sajida è un bambina di dieci anni è curda è arrivata in Italia dal mare e poi  a Ginevra con la sua... Continue Reading →

‘Tempo di Libri’

"Pensare per squadre è una prerogativa maschile, io sono una donna, non penso per squadre, penso per relazioni". Questa una delle prime dichiarazione di Chiara Valerio, scrittrice ed editor, posta a condurre la neonata fiera dell'editoria di Milano, che si terrà dal 19 al 23 aprile 2017. Già collaboratrice di Nottetempo e autrice per Rai3, in... Continue Reading →

Cézanne et moi

Un amico per la vita; bello ma è una prova non sempre facile. L’amicizia infatti è una miscela strana di affetto, competizione, lotta e compassione. Quattro elementi che se non sono ben dosati possono diventare una bomba; ma se riescono a convivere formano un legame indissolubile. Se poi due amici sono Emile Zola, lo scrittore,... Continue Reading →

Frà Girolamo ieri e oggi

Occorre avere meno di 45 anni, essere un’artista e guardare al passato con un occhio contemporaneo. Così si può partecipare al premio per giovani artisti ideato e promosso da Anna Morettini e organizzato in collaborazione con la fondazione Etrillard. Il premio è  incentrato su Firenze e sulla sua storia e, quest’anno, è riservato a opere... Continue Reading →

La petite robe noire

È lunedì e per minimizzare gli effetti del giorno tristissimo con cui inizia la settimana, l'argomento frivolo è un toccasana. L'incursione di oggi sarà sulla moda. Il "fashion" è argomento usato e abusato, per alcuni un lavoro serio per altri un divertissement. Ed è solo della settimana scorsa ad esempio la presa di posizione netta della redazione... Continue Reading →

Creato su WordPress.com.

Su ↑