L’amore è la nostra risposta

Bataclan 13 novembre 2015. Una strage. 93 persone perdono la vita in un attacco terroristico fra i più atroci della storia. Ma non vogliamo parlare di chi non c'è più a cui vanno il nostro pensiero e le nostre preghiere. Vogliamo parlare di coloro che sono sopravvissuti e che durante quest'ultimo anno hanno dovuto imparare a... Continue Reading →

Voglio votare

In questi giorni se ne parla molto:  è giusto che gli italiani  all’estero possano votare?  Si tratta di una questione che fa parlare: in effetti, chi da molto tempo vive fuori dall’Italia, può aver perso quei legami e quella prossimità di vita e di intenti che sono necessari per esercitare pienamente i diritti di partecipazione... Continue Reading →

Safety pin

Una semplice spilla da balia fa capolino sugli abiti di tante persone in questi giorni. Una semplice spilla da balia è diventata il simbolo di sicurezza e solidarietà con tante minoranze che si sentono, a ragione, minacciate dai recenti avvenimenti politici. Il simbolo e il suo uso sono nati nel Regno Unito all'indomani del referendum che... Continue Reading →

You say you want a Revolution?

E’ tempo di revival è tempo di riflettere sugli anni Sassanta. Ci ha pensato il Victoria and Albert Museum con una bella mostra intitolata You Say You Want a Revolution? che rimarrà aperta fino a febbraio 2017. Visitarla è un piacere. Si viene immersi nel colore, nelle frasi scritte sui muri, nelle immagini e negli... Continue Reading →

La lingua geniale

"La nostra presunta eredità culturale greca ci è stata generosamente consegnata da un popolo antico che non capiamo, in una lingua antica che non capiamo" eppure "ogni lingua, con ogni sua parola, serve a dipingere un mondo" ... "a formulare un'idea, a dare voce ad un'emozione, comunicare come state, esprimere un desiderio, ascoltare una canzone,... Continue Reading →

L’arte è la migliore crema che ci sia

Ai nostri tempi mantenersi in forma, sani e giovani, sembra un dovere. Si sprecano le immagini di donne belle e di uomini forti: qualsiasi mezzo di comunicazione  ne è pieno. E dappertutto troviamo anche indicazioni per conformarci a questi nuovi canoni della bellezza personale. Cosi' vengono prodotti fiumi di articoli su quale sia la migliore ricetta... Continue Reading →

In attesa della “notte americana”…

Con oggi inizia una settimana cruciale per la politica americana. Infatti martedì finalmente si conoscerà il vincitore delle epocali elezioni presidenziali. Siamo stati nutriti negli ultimi mesi da dibattiti, duelli, colpi di scena fra i due candidati. Per noi al di qua dell'oceano spesso si è trattato di niente altro che un fastidioso cicaleccio di sottofondo,... Continue Reading →

Il magico tocco di Mida

In Svizzera, ci sono cose a cui ancora non sono abituata, un po’ mi scioccano, ed un po’ mi fanno riflettere. Una di queste è stata la decisione da parte della città di Ginevra di affittare i refettori delle scuole per feste particolari: come matrimoni o compleanni. Incredibile, da tempo sapevo che le sale comunali... Continue Reading →

Altruismo e benessere personale

Il concetto di altruismo è un'invenzione filosofica recente. Sebbene in natura esistano da sempre forme di altruismo che si possono definire "innate", fu Auguste Comte, padre del positivismo, che nel XIX secolo ne ha sviluppato la teoria. Secondo recenti studi fare del bene fa bene non solo agli altri, ma anche e soprattutto a se... Continue Reading →

Rammendi

La terra trema. In Italia tutto sembra diventato fragile, ascolto per radio le notizie e vedo le immagini di luoghi che non ci sono più e di monumenti distrutti. Il futuro da ora in poi è  fatto di "rammendi". Ricordo che l’architetto Renzo Piano un po’ di tempo addietro ha usato questa parola scegliendola per spiegare... Continue Reading →

Creato su WordPress.com.

Su ↑