La soluzione

Complimenti a chi ha indovinato! L'opera dell'indovinello era Pink Days and Blue Days di Louise Bourgeoise, del 1997, conservata al Whitney Museum di New York. Pink Days and Blue Days consiste in una sorta di albero o appendiabiti al quale sono appesi  bobine di filo,  boccette di profumo, figurine con teste di gatto, abiti di ogni... Continue Reading →

Annunci

Indovinello del venerdì

Chi ha appeso questo bel vestitino a un osso?

Siamo tutti Piscialetto

Almeno qui in Svizzera, siamo nel momento in cui camminando in campagna si vedono tanti denti di leone sui prati. Per chi come me non è un esperto, sono  quei fiori gialli molto comuni e spontanei che in Toscana, nelle campagne, venivano chiamati  piscialetto ( mi sono sempre domandava perché fino a quando ho scoperto... Continue Reading →

Danzando al museo

La notizia è la seguente: da qualche tempo a New York al Metropolitan Museum of Art è possibile prendere lezioni di danza o di yoga all'interno delle sale dei musei, davanti ai più grandi capolavori d'arte che qui sono conservati. Una nuova follia collettiva o un modo diverso di spendere tempo al museo? L'ideatrice Monica Bill Barnes... Continue Reading →

Un ricordo di Magdalena Abakanowicz

Una donna forte con un portamento nobile e fiero, così ricordo l’artista Magdalena Abaknaowicz . L’ho conosciuta quando ero una ragazzina e ho scritto su di lei la tesi di laurea. L’ho scelta perché il suo lavoro non ammetteva fronzoli: era diretto, come un pugno nello stomaco.  Le sue folle di uomini senza testa, gusci... Continue Reading →

La stazione dell’arte di Maria Lai

Un museo di arte contemporanea sui generis, in un luogo impervio ma ricco di magia, un'artista la cui creatività nasce dallo stupore, dal gioco, dalla fiaba e capace di trasmettere tutti i tratti della sua terra. Stiamo parlando di un paese della Sardegna, Ulassai, con l'accento sulla prima a, e di Maria Lai che qui... Continue Reading →

La risposta giusta era…

Lucian Freud, Painter and Model, 1986-1987 Bravissimo Gian Luca il primo ad indovinare! Questa volta abbiamo scelto infatti un opera dell'artista Lucian Freud nipote del celebre Sigmund Freud. Nato a Berlino nel 1922, arriva in Gran Bretagna nel 1933 e diventa cittadino inglese. Fin da giovanissimo si dimostra molto bravo nel disegno e frequenta un... Continue Reading →

Una notte al teatro

Il teatro è solo un luogo in cui si rappresentano spettacoli o è anche un luogo in cui si possono condividere esperienze e mescolare realtà e finzione? È giusto promuovere progetti che cercano di infrangere l'impalpabile parete fra la scena e la sala, fra attore e spettatore? Un teatro di Ginevra, l'Am Stram Gram, e... Continue Reading →

Creato su WordPress.com.

Su ↑