Downgrading

Quando ero piccola la mia nonna affermava sempre che il cibo non si doveva gettare e alla domanda "perché?" la risposta era perentoria: "Perché altrimenti piange Gesù". La mia nonna faceva parte di quella generazione che aveva vissuto sulla propria pelle una serie di catastrofi, comprese due guerre mondiali, e ben conosceva il valore anche... Continue Reading →

Nature vive

Immaginatevi di immergervi in una giungla di fiori  che cadono dal soffitto, oppure di trovarvi davanti tantissimi fiori stesi sul pavimento in modo da formare un’isola colorata. Ne sareste sicuramente sorpresi e stupiti. E proprio questo è l’effetto delle opere dell’artista inglese Rebecca Louise Law: figlia di un giardiniere e da sempre interessata alle potenzialità dei... Continue Reading →

4 minuti…

Ci si avvia velocemente verso Natale. Sembra che improvvisamente l’intera umanità si risvegli nelle nostre città. La quantità di traffico aumenta, la frenesia accelera, tutti partiamo alla ricerca di qualcosa, ci riversiamo per strada, nei magazzini, nei ristoranti impazziti in attesa delle feste. Forse quello che speriamo di trovare in questo modo distopico è un... Continue Reading →

Risposta all’indovinello

Questa volta il particolare è ripreso da una Azione dell'artista austriaco Hermann Nitsch. La fotografia è degli anni Ottanta e la performance è stata fatto presso l' Orgies-Mysteries Theatre di  Vienna. Hermann Nitsch è un esponente dell'Aktionismus viennese. Con le sue performance-azione ha mostrato se stesso nelle condizioni più estreme come in questo caso in... Continue Reading →

Indovinello

La sfida continua. Intanto guardiamo la classifica: Gian luca 7, Giacomo7, Pepperstein 6, Attilio Maltini 3, Salpamadis 3, , Il viandante2, Paola Gribaudo 1,Fernando Guidi 1 Lorenzo1. Abbiamo scordato qualcuno? E ora, l'indovinello di oggi, di chi si tratta?

Creato su WordPress.com.

Su ↑