… un cuore matto

La "capacità di ascoltare il proprio corpo" in inglese ha una parola dedicata: si chiama infatti interoception la sensibilità agli stimoli che provengono dall'interno del nostro  corpo. Prove emergenti mostrano che quanto più siamo bravi ad ascoltare il battito cardiaco, ad esempio, più esso può modellare il nostro modo di sentire e persino influenzare la velocità... Continue Reading →

Creato su WordPress.com.

Su ↑