Chiacchiere del Lunedì

Prova mafalde

Non potevamo mancare di commentare la notizia che ha fatto il giro del mondo la settimana scorsa: Angelina Jolie che si fa asportare preventivamente il seno per evitare il rischio di tumore.

Il nome famoso e l’indiscussa avvenenza del soggetto hanno contribuito a far nascere un dibattito sull’argomento. E nel nostro piccolo vorremmo dire la nostra.

Credo che tutta la comprensione possa andare a questa donna che ha visto morire la mamma dello stesso male e ne ha riportato uno shock talmente profondo che non voleva in nessun modo far rivivere ai propri figli. Sottoponendosi a questo intervento estremo (che per altro si decide di fare davvero nei casi in cui il tumore alla mammella è stato diagnosticato con ritardo e nessuna parte del seno è salvabile)  ha tentato di eliminare il problema alla radice. Tuttavia la domanda sulla necessità di una forma di “prevenzione” così radicale è assolutamente lecita. In un ‘intervista su questo caso il professor Veronesi ha snocciolato  tutta una serie di statistiche che dovrebbero convincere della sua fievole efficacia: infatti, afferma il professore che alla nostra Angelina è rimasto un rischio del 5% di sviluppare un tumore, il quale, inoltre, sarebbe difficilmente identificabile a causa delle protesi che hanno sostituito la massa della ghiandola, contro un 98%  di possibilità di guarigione dopo un’operazione a seguito di una routine di prevenzione (mammografia ed ecografia) che garantisce la precoce scoperta del male.

Ma la paura fa veramente 90! Chi ha vissuto questa esperienza può dire che ritrovarsi da un giorno all’altro “malato” è uno shock duro da digerire. La consapevolezza che secondo il protocollo dopo un intervento di asportazione di un tumore  si dovranno passare ben cinque anni fra medici ed esami di ogni genere può veramente gettare nel panico. Ma nonostante ciò forse la decisione della Jolie è stata veramente troppo radicale.

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensate!

E cogliamo l’occasione per esortare tutte le signore a fare regolari mammografie e pap test!

2 risposte a "Chiacchiere del Lunedì"

Add yours

  1. Sono sconcertata ,e’ chiaro. Penso che prima di una decisione simile ci siano stati infiniti consulti e immagino non abbiano preso le cose” alla leggera”. Credo pero’che la PAURA di Angelina Jolie abbia vinto su tutto il resto……..E qui si entra in una sfera psicologica non generalizzabile……..
    A voi ,grazie, as usual.

  2. Tempo fa incontrai una donna che ha fatto la stessa operazione ed allora pensai che si trattasse di un’esagerata forma di prevenzione. Ma certamente a me la paura non ha fatto 90… e quindi lascio la scelta ai singoli, immaginando, e sperando!, che siano correttamente informati sui pro, i contro e le alternative.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: