Sulle tracce degli impressionisti

Lasciarsi sedurre dai paesaggi, dalla luce, dall’atmosfera e dai luoghi immortalati dai grandi pittori impressionisti, questo è lo scopo del Treno degli Impressionisti, che anche quest’anno partirà ogni week end dalla stazione di Parigi Saint Lazare – da aprile fino a settembre – che fu immortalata in dodici tele di Monet. Da qui il percorso suggerito porterà i turisti fino in Normandia con tappe a Vernon-Giverny, Le Havre e Rouen i “luoghi” dell’Impressionismo francese. In ognuno di questi luoghi/simbolo sono previsti ulteriori percorsi di visita che prevedono musei, abitazioni e altre curiosità.

treno dell'impressionismo

Il corso di storia dell’arte comincia fin dall’entrata nel treno, che propone pannelli esplicativi sui più noti pittori impressionisti.  Attraverso un’app da scaricare sullo smartphone è possibile essere accompagnati attraverso l’intero viaggio, e ciò consente una vera e propria full immersion sulle note di Debussy e Ravel. Le grandi riproduzioni dei dipinti impressionisti rendono il treno identificabile anche in corsa.

interno treno

A Giverny, la visita alla casa di Claude Monet è d’obbligo, ci si può meravigliare davanti alle composizioni floreali, davanti alle famose ninfee che furono fonte d’ispirazione per i pittore. Il giardino, la casa, ma anche il villaggio stesso invitano il visitatore alla contemplazione.

Un motivo in più, se dovesse servire, per visitare Parigi questa estate!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: