Acquacotta maremmana

DSCN6214

In toscana, con il pane e un po’ di fantasia, si sono inventate delle ricette di ogni tipo e dopo la pappa al a pomodoro  ( articolo dell’8 maggio) leggete questa vecchia ricetta  Maremmana:

acquacotta_maremmana-862x848.jpg

Sei fette di pane/3 cipolle rosse/pomodori maturi o pelati 400 gr/6 uova/pecorino grattato/basilico/foglie di sedano/olio di oliva/olio e pepe.

In una pentola fate appassire le cipolle tagliate. Aggiungete poca acqua e unite i pomodori, il basilico  e le foglie di sedano tritate, sale e pepe.

Fate cuocere per circa mezz’ora e poi versate un litro e mezzo di acqua ( o brodo). tenete sul fuoco per altri 30 minuti . Direttamente nella pentola aggiungete le uova facendo attenzione a non romperle , cuocetele per 3 o 4 minuti in modo che diventino come “uova in camicia”.

Nelle scodelle , o in una terrina , mettete le fette di pane abbrustolite , cospargetele di pecorino e versatevi sopra, l’acquacotta caldissma,

Darete un uovo a testa e chi vuole può aggiungere altro pecorino. Provatela è facile e buona.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: