Le parole sono importanti!

Un’amica olandese mi diceva che mi avrebbe ascoltato parlare in italiano anche per un giorno intero, perché l’italiano “è una lingua che canta”. Melodiosa e dolce, la lingua italiana è priva di quelle asprezze che a volte propone lo spagnolo ed ugualmente priva del ritmo ridondante del francese, anche se la matrice latina è la... Continue Reading →

Lingua madre (o matrigna?)

Lo abbiamo già scritto in un post di qualche tempo fa… ci piace che al Politecnico di Milano la lingua inglese non sarà più solo materia di studio, ma diventerà lingua di insegnamento e apprendimento, questo per fare fronte alla competizione globale, per attirare nuovi studenti dall’estero (soprattutto dal «far east»), per rimanere al passo... Continue Reading →

Do you speak italian?

Un pensiero sulla lingua, dolore e tormento per noi italiani all’estero. Non parliamo certo per tutti, ma il pensiero è rivolto a chi la lingua straniera a scuola l’ha studiata più come letteratura, che come occasione di scambio e di parlata e ora prova l’affanno di vivere all’estero. “Una lingua riflette sempre la cultura del... Continue Reading →

Creato su WordPress.com.

Su ↑