Le parole sono pietre

Un buon numero di senatori italiani ha salvato dall'accusa di incitazione all'odio razziale un loro collega che ha dato dell'orango a una stimata signora, anche lei italiana, medico ed ex ministro della Repubblica, dalle origini africane. Erano, questi salvatori improvvidi, eletti un po' in tutti i partiti dello spettro politico. Forse un orango delle foreste... Continue Reading →

Creato su WordPress.com.

Su ↑