Chiacchiere del lunedì

Delphine Boël, The Golden Rule blabla
Delphine Boël, The Golden Rule blabla

Piccoli, adulti, anziani: quando gli esseri umani sono assieme si organizzano in gruppi. La prima tipologia è quella dei più svegli, attivi e sicuri di sé; coloro che lottano per fare il capo e quando ci riescono prendono anche il potere di scegliere chi deve entrare nel loro gruppo. Il secondo insieme invece è quello dei più lenti ed eterogenei; normalmente tra loro non spicca mai un leader. I primi vivono sempre in una forma di competizione e riescono a brillare solo se ammirati dall’esterno; sembrano i tipi più audaci ma in realtà sono molto condizionati dalle convenzioni. Il tratto più comune: l’esclusività. I secondi appaiono più opachi e timorosi, ma sembrano accettare con più serenità ciò che la vita gli offre. Il tratto più comune: la rassegnazione.

Queto pensiero mi è nato osservando i bambini in una scuola, osservando da vicino i miei coetanei, e stando a contatto con una riunione di anziani in un centro sociale.

Certe manifestazioni non cambiano mai e si ripropongono sempre gli stessi comportamenti.

E voi a quale gruppo appartenete?

Annunci

One Comment

Add yours →

  1. Eh, si, certi comportamenti sono riscontrabili in ogni età e posizione sociale …..
    C’è chi nasce leader e chi nasce gregario , e mi vengono in mente le api con i loro ruoli e le loro gerarchie….
    A che gruppo appartengo?
    Escludo il primo.
    Ciao, grazie , baci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: