Preparativi

0bef640271a43bae7c44fde67351ba5c

L’italianointransito in questi giorni ha la testa sulle nuvole. La maggior parte di noi programma il proprio rientro in Italia. I più fortunati hanno ambedue le famiglie di origine nello stesso luogo e questo semplifica molto i giorni dei festeggiamenti. Le rotte sono già tracciate, i rientri già fissati da tempo.  E’ curioso il traffico del cibo: ognuno riporta in Italia qualcosa di speciale del paese che lo ospita e di sicuro riporterà, a feste finite, qualcosa di buono dall’Italia.

Chi di noi non ha qualcosa di tradizionale che l’aspetta? Nel mio caso, ad esempio,  si tratta dei saporitissimi crostini toscani che il giorno di Natale, come tradizione, una nostra vecchia amica ci regalerà. Saranno così buoni che verranno finiti in un battibaleno.imgres

Non sono certa che siano apprezzati in tutta Italia: sono fatti con i fegatini di pollo, capperi e acciughe, un mix micidiale servito su fette di pane calde. Una vera avventura per il palato, da condividere in pace  e serenità con un buon vino rosso del Chianti.

 

Annunci

2 Comments

Add yours →

  1. Evviva i crostini toscani , auguri di buonissime feste!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: