Il cane, il lupo e Dio

Cominciamo a pensare a qualche buon libro da regalare . Tra questi, ne segnalo uno volentieri perchè mi è stato regalato e l’ho molto gradito. Il libro si intitola Il Cane, il Lupo e Dio, il suo autore è Folco Terzani. E’ un libro illustrato da Nicola Magrin (ed. Longanesi).

Una favola per ragazzi e adulti.download

E’ la storia di un viaggio in cui un cane abbandonato, senza più il padrone un branco di lupi in pellegrinaggio e una “banda di uccellacci” neri, i corvi, si ritrovano assieme per  raggiungere la Montagna della Luna.

Seguendo il cammino di questi personaggi  ci troviamo dentro al bosco in un bellissimo paesaggio, lontano “dai puzzi di fumo, di fuoco” della città.  Raggiungere la meta della Montagna della Luna non è facile è una strada piena di cose da imparare e comprendere. Ogni pagina è un passo in avanti, l’incontro con il grande albero Gigante ad esempio, è l’occasione per spronare  il cane troppo stanco e sfiduciato: “Ho imparato- dice il Gigante– a non desiderare quello che non ho ed accogliere quello che mi viene (…) La fiducia è la qualità più potente di tutte. L’essere che ha fiducia raggiunge subito le sue mete”.DNWiQuGWsAAWYZB

Un libro che si presenta con una struttura semplice e di facile lettura  ma pieno di significati profondi come il valore dell’amicizia o la ricerca del sacro.  Per certi versi i toni della fiaba mi hanno ricordato il  Piccolo principe di Antoine de Saint-Exupéry.

 

Annunci

One Comment

Add yours →

  1. grazie del bel suggerimento! Ritalba

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: