Non al denaro, non all’amore né al cielo

L'11 gennaio 1999 all'Istituto dei Tumori di Milano si spegneva Fabrizio De André che ancora oggi è difficile da etichettare, tanto la sua arte è andata oltre tutto ciò che era noto, e che è riduttivo considerare un "cantautore". Senz'altro può essere definito uno dei capisaldi della canzone "d'autore" italiana, di cui stravolse i canoni. Canzone italiana, che... Continue Reading →

E chi se l’aspettava? Bob Dylan premio Nobel

Qualche giorno fa scrivevo staremo a vedere chi sarà il premio Nobel per la letteratura. Chi se lo sarebbe aspettato? Bob Dylan mi ha spiazzata, sorpresa, ma anche resa felice per quel gusto di rottura e di scandalo che ha provocato la scelta. Allora ho chiesto a Lorenzo Cipriani, musicista, storico dell'arte che ha avuto... Continue Reading →

La fine di un “perfect day”

Su facebook tanti amici della mia età hanno postato la canzone che preferivano del grande Lou Reed, scomparso domenica, colonna sonora di tante nostre giovinezze, amato cantore dell’angoscia quotidiana, le scelte dipendono dalla sensibilità e soprattutto dai ricordi di ognuno. Mi sono stupita perché tanti non hanno scelto la canzone che lo ha reso famoso... Continue Reading →

Creato su WordPress.com.

Su ↑