Musica per l’anima

Uno studio condotto dal professor Bijörn Vickhoff, musicologo dell'Università di Göteborg in Svezia, afferma che coloro che cantano in coro sono talmente connessi gli uni agli altri da sincronizzare non solo il respiro, che è dato dal tempo e dalle pause della musica, ma addirittura il battito cardiaco. Il canto è una forma di regolare... Continue Reading →

Annunci

Note e colori

Tra arte visibile e arte udibile intercorre una connessione sinestetica? Cioè possono le percezioni provenienti da due sensi (l’udito e la vista) mescolarsi? Può uno stimolo uditivo, il suono, provocare una reazione chiara e delineata di un altro senso, la vista? Mozart ad esempio vedeva nella musica, in ogni singola nota, colori differenti. Kandinsky da... Continue Reading →

Creato su WordPress.com.

Su ↑