Anche la felicità può essere sostenibile

È incredibile quanto se ne parli in questi giorni. Forse si cerca di investigare sul significato e l’importanza della felicità perché sembra che ciò possa essere il primo passo per agguantarla, finalmente. Nel giro di quarantotto ore sono comparsi numerosi articoli e studi su questo stato d’animo tanto fondamentale quanto inafferrabile. Anche Italianintransito se ne... Continue Reading →

Energia positiva: Opavivarà!

Ho sempre pensato che l’arte può molto nella vita di un persona. Ti accompagna e ti rende l’esistenza più felice. Dunque non mi sono stupita quando ho incontrato per la prima volta l’opera del collettivo Opavivarà!, presente all'ultima edizione di Art Basel. Il loro lavoro è utile per riflettere sulla necessità che ognuno di noi ha... Continue Reading →

Chiacchiere del lunedì

Parlavo con quel tono un po’ noioso che solo le mamme riescono ad avere quando trattano con i figli temi scottanti: il tema era quello dell’alcool e dei guai che procura. Sembra – dicevo – che sia divenuto uno dei pochi veicoli di socializzazione tra i giovani (in verità anche fra persone di mezza età). Mia... Continue Reading →

THE HAPPY SHOW

Siamo arrivati alla fine del 2013 e quindi è tempo di bilanci. Uno potrebbe anche prendere l'occasione per chiedersi: è possibile  valutare il nostro attuale tasso di felicità? Sembrerebbe di sì. A Parigi, in questi giorni, si è aperta una mostra  dal titolo “The Happy show”, dell’artista Stefan Sagmeister, tutta incentrata su cosa sia e... Continue Reading →

Che ossessione la felicità

Che ossessione la felicità, era il titolo di un articolo che ho letto sul Sole 24 ore di domenica 15 marzo, scritto da Remo Bodei. L’articolo prendeva spunto da un libro di una giovane filosofa americana, Jennifer Michael Hecht dal titolo The Happiness Myth: The Historical Antidote to What isn’t Working Today (New York, HarperOne,... Continue Reading →

Creato su WordPress.com.

Su ↑