… e la chiamano estate!

Siamo quasi alla fine di questa estate anomala fatta di pioggia e nuvole arrabbiate. Un'estate che ci ha portato venti di guerra, tragedie annunciate, fosche previsioni per il futuro. Ma come l'avete passata voi questa estate? Siete riusciti a raggiungere l'agognato riposo che portano le vacanze o anche voi come milioni di altri vi siete ritrovati su... Continue Reading →

Vedo giallo…

Con l’arrivo dell’estate e del caldo, arriva anche una certa pigrizia mentale che induce a non gettarsi in letture troppo articolate. La scelta d’obbligo per me è il romanzo giallo. Lasciatemi fare una piccola digressione sul termine, che nacque dal successo di una collana edita da Arnoldo Mondadori nel lontano 1929, il cui colore di... Continue Reading →

Never let me go

Letto e dimenticato. Già... lo avevo letto, con fastidio, e dimenticato in un cassetto della memoria, volutamente. Quando mi trovai per le mani Non lasciarmi di Kazuo Ishiguro, ero ancora guidata dall’impossibilità di lasciare un libro a metà (poi per fortuna mi è venuto in aiuto Pennac con il suo Come un romanzo) e dunque mi... Continue Reading →

Creato su WordPress.com.

Su ↑