Scaldate i motori

Mentre galleristi, collezionisti, consulenti e artisti si scaldano in vista  dell’apertura di due fiere dell’arte contemporanea che si terranno quasi negli stessi giorni a Bologna  e a Ginevra, ha inizio febbraio, una cara amica mi ha fatto notare che quest’anno al Sundance Film Festival, dedicato al cinema indipendente americano, è stato presentato un documentario sul mondo dell’arte contemporaneo... Continue Reading →

Annunci

Biennale di Venezia

Sono praticamente cresciuta alle Biennali di Venezia. Sin da quando sono piccola, ogni due anni si programma quando e per quanti giorni si riesce a stare a Venezia.  Il prossimo sabato si inaugura la 57esima edizione dal titolo “Viva arte viva”.  Mi vengono in mente i bei momenti, quelli un po’ più  faticosi, i passaparola,... Continue Reading →

Chiacchiere del lunedì

Se Dio vuole, i diritti umani sono popolari con tanta gente. La moglie, invidiatissima, di George Clooney è una avvocatessa specializzata proprio in questo campo. Una persona così interessante da essersi accaparrata lo scapolo d'oro del nostro tempo. Le star del cinema, poi, si fanno in quattro per proteggere i diritti e le vite di... Continue Reading →

L’arte è schiava del mecenatismo?

Questa riflessione mi è scaturita in seguito a un articolo, comparso domenica scorsa su La Repubblica e scritto da Natalia Aspesi, dal titolo “L'arte è di moda”. Vi si metteva in luce lo stretto rapporto - ormai più che decennale - tra arte e mondo della moda. Nell'articolo si ripercorrevano le collezioni e i favolosi... Continue Reading →

Perchè odio l’arte di Jeff Koons

Le opere di Jeff Koons sono presenti in questi mesi in Svizzera, alla Fondazione Beyeler, con una grande mostra a lui dedicata. Consiglio di vederla, ma fate attenzione perché chi vedrà le sue opere per la prima volta potrà rimanerne affascinato o irritato. A me succede sempre di provare il secondo stato d’animo. A dire... Continue Reading →

Creato su WordPress.com.

Su ↑