Frieze Art Fair 2014

Fra il 15 e il 18 ottobre chi avrà la fortuna di trovarsi a Londra potrà recarsi alla Frieze Art Fair 2014, la dodicesima edizione della fiera d’arte contemporanea londinese promossa e organizzata dagli editori dell’omonima rivista Frieze. Quest'anno saranno presenti alla fiera 162 fra le maggiori gallerie di arte contemporanea del mondo che esporranno... Continue Reading →

Annunci

Ghost signs, una finestra sul passato

Un tempo, quando non si era ancora capaci di produrre a stampa cartelloni pubblicitari di grande formato e l’era digitale era ancora molto molto lontana, coloro che si volevano fare pubblicità, o che semplicemente volevano mettere in risalto in modo diverso la propria attività attraverso un’insegna accattivante, chiamavano degli specialisti del settore, i cosiddetti “walldogs”,... Continue Reading →

Prove di Natale, n° 1

Natale si avvicina. Vi farete trovare come al solito impreparati o fate parte di quella stretta cerchia di persone che dopo aver stilato un accurato e impeccabile elenco riesce a comprare tutti i regali, per tutti gli amici e i parenti mesi prima (conosco persone che battono mercatini e negozietti fin dall’inizio dell’estate…)? Cioé fate parte... Continue Reading →

L’arte di Francisco de Zurbaràn

Il Palazzo dei Diamanti a Ferrara ha aperto da poco  una mostra che guarda alla pittura spagnola del  Seicento spagnolo (Siglo de oro)  attraverso l’opera dell’artista Francisco de Zurbaràn. L’artista coevo a Velàzquez e Murillo è forse meno conosciuto al grande pubblico . Originario di Siviglia è stato fin dai suoi primi esordi al servizio... Continue Reading →

Movimenti

Non passa giorno senza che si parli di giovani teste italiane in fuga. Il Messaggero, martedì scorso, in un articolo di Riccardo De Paolo, dopo aver rilevato che per l’Istat gli italiani che lasciano l’Italia sono aumentati del 26,5%  ha cercato di tracciare una guida per scegliere dove e come lasciare l’Italia. Per noi che... Continue Reading →

Chiacchiere del Lunedì

È della settimana scorsa la notizia che a Roma in pieno centro storico, dalle parti di Piazza di Spagna, 4 turisti inglesi hanno pagato per altrettanti coni gelato 64 euro cioè 16 euro a cono. Per carità si trattava di un gran bel cono, tre gusti, cialda croccante, quasi sette etti di gelato (la difesa... Continue Reading →

Fantasmi di Londra

Gli inglesi, si sa, vedono fantasmi dappertutto. Famosi sono i tour nei castelli infestati, in luoghi isolati e inaccessibili, ma non immaginereste mai che di fantasmi è popolata anche la capitale, Londra, e addirittura la sua impareggiabile, enorme ed efficientissima metropolitana: la Tube più famosa del mondo. I media inglesi affermano che ogni stazione della... Continue Reading →

La Pompei del Nord

È di questi giorni la notizia che nel centro della City di Londra in seguito ad uno scavo in un sito in cui nel 2016 sorgerà il quartier generale europeo di Bloomberg sono stati rinvenuti oltre 10000 oggetti risalenti all’epoca romana, fra i quali si contano anche utensili in legno e pelle perfettamente conservati grazie... Continue Reading →

C’è ancora posto per monumenti da erigere?

E’ pensabile oggi che un’artista possa realizzare un monumento? Un’opera, cioè, di scultura nata per celebrare qualcuno o qualcosa? Chi ha uso dell’arte contemporanea sa quanta strada  gli artisti abbiano fatto per contestare le celebrazioni altisonanti e per arrivare a forme espressive più vicine alla vita. Ma gli artisti, si sa, amano anche le sfide.... Continue Reading →

Creato su WordPress.com.

Su ↑